Categorie
Comunicati stampa 2024

Valbrona, 17 aprile 2024 COMUNICATO STAMPA SCUDERIA ABS SPORT

Abs Sport all’attacco del Prealpi Orobiche

Dopo la positiva partecipazione alle prime due prove del CRZ Lombardia la Scuderia Abs Sport si ripresenta in forze anche al Prealpi Orobiche con una decina di equipaggi iscritti in uno dei rally più attesi del panorama lombardo.

Il Rally Prealpi Orobiche chiama, la Scuderia Abs Sport risponde con una decina di equipaggi iscritti a caccia del podio di categoria. Con il sogno della Coppa Scuderie. La 38^ edizione del classico rally bergamasco, valido come terzo round della Coppa Rally Terza Zona, in programma sabato 20 e domenica 21 aprile, anche quest’anno ha richiamato un gran numero di equipaggi al via, che si confronteranno su 6 tratti cronometrati con l’inedita e rivista prova Valtaleggio di 15 km la più attesa del rally, senza dimenticare la mitica Selvino dove agonisticamente hanno mosso i primi passi decine di piloti locali. 

Entrando nel merito degli equipaggi Abs Sport alla partenza, nella classe maggiore, Rally 2 / R5 troviamo al via la famiglia da corsa Crippa, con il figlio Federico in gara con la fidanzata Giulia Cefis a caccia di riscatto sulla Volkswagen Polo Gti del team HK Racing, vettura che ha appena assaggiato al recente Rally di Alba concluso nelle prime fasi a causa di un problema fisico. Nella stessa classe proveranno a dire la loro anche papà Giovanni con Pietro Mazzoleni, al via con la Skoda Fabia R5, sempre del team guanzatese HK Racing. 

Ci riprova ad andare all’assalto della classe Super 1600 con la Renault Clio del team PR2 Sport Luca Sassi conil fido Maurizio Manghera dopo la splendida performance nel Camunia Rally. Il primo obiettivo del driver erbese è acquisire altri punti importanti per il campionato di zona vista l’ottima posizione di classifica nel CRZ dopo i primi due round. Nella classe Rally 5, diventata una delle più competitive in ogni rally, puntano a ben figurare i lecchesi figli d’arte Davide Paroli e Matteo Baraggia con la Renault Clio Tce del team Vsport. Passando alla storica classe A7 troviamo la giovane coppia di Curno Marco Franzoni e Elena Scanzi a caccia di rivincita dopo la sfortunata partecipazione al Camunia Rally, condizionata da problemi di assetto della loro Renault Clio Williams. 

Non poteva mancare al Prealpi Orobicheil driver – meccanico diValmadrera Cosimo Palmisano con Pietro Andrea Mazzoleni sulla Peugeot 106 in versione A6rivista nella pausa invernale con un importante aggiornamento e il montaggio dell’innovativo cambio sequenziale. Saranno della partita anche gli olginatesi Roberto Brambilla e Stefania Radaelli, anch’essi su Peugeot 106 ma nella classe A5, dove contano di lottare per il podio. Un altro equipaggio che punta al primato di classe è quello formato da Steven Magoni e Manuel Pozzoli con la Peugeot 106 in classe N2. Il figlio d’arte bergamasco cercherà di mettere in mostra il proprio talento sulle strade di casa, alla sua seconda stagione agonistica dopo un 2023 in cui si è subito messo in mostra cogliendo tre podi. Al podio di categoria puntano anche Alex Mangeruca e Luca Cornacchia con la Citroen Saxo in versione RS Plus 16, con la quale si sono già distinti in questo inizio di stagione. 

Il programma del 38° Rally Prealpi Orobiche prevede partenza e arrivo anche quest’anno ad Albino (sabato alle 15,01, domenica alle 16,31), con riordino e assistenza confermati presso la struttura di Fiera Bergamo. Sono circa 140 gli equipaggi al via, che si confronteranno su 320 km complessivi di cui 69 km cronometrati.

Scuderia Abs Sport
Contatto Ivano Tagliabue (diesse), cell: 345-5047623

Visits: 209 | Total: 58091
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *