Categorie
Comunicati stampa 2021

Oggiono, 8 settembre 2021 Comunicato Stampa

Abs Sport, una ripresa a tutto gas
La Scuderia Abs Sport è tornata in gara dopo la breve pausa estiva salendo subito
sul podio nel rally tricolore “Milla Miglia” nella prova valida per la Coppa Italia di
Zona e nella storica salita veneta valida per il CIVM Pedavena – Croce d’Aune.

La ripresa dell’attività sportiva è stata subito salutata dalla Scuderia Abs Sport da un doppio podio in ambito tricolore, di squadra nel Rally Mille Miglia e con Giancarlo Junior Maroni nella salita veneta Pedavena – Croce d’Aune.
Davvero una ripresa a tutto gas – commenta entusiasta il diesse del team oggionese Ivano Tagliabue -. Una bella prova di squadra, in particolare nel prestigioso Rally Mille Miglia, dove nella sezione Rally Coppa Italia Seconda Zona la nostra Scuderia si è classificata al primo posto. Questo risultato, per noi di grande valore, è stato ottenuto grazie ai piazzamenti nelle posizioni di vertice nelle rispettive categorie dei nostri tre equipaggi in gara. Un premio all’impegno e alla passione che contraddistigue i nostri associati. Poi è arrivato anche il podio di categoria di Maroni Junior nel tricolore CIVM”.
Entrando nel merito delle gare, nel Rally Mille Miglia primo equipaggio Abs Sport
al traguardo di Montichiari e stato quello formato da Marco Franzoni e Elena
Scanzi, piazzatisi con la loro Renault Clio Williams in 22^ posizione assoluta e
secondi di classe A7.
Dice Marco: “Il Mille Miglia è sempre stato un rally molto difficile ed anche
quest’anno nonostante l’inedito percorso non era da meno. Abbiamo anche sperato
nel colpaccio perché in tutte le 6 prove siamo stati in lotta per la vittoria, ma la poca cavalleria della nostra vettura non ci ha permesso di fare di più. Siamo comunque contentissimi del nostro piazzamento, per noi andare a podio nel Mille Miglia è qualcosa di straordinario. Ringrazio gli sponssor e le nostre famiglie che ci hanno seguito per tutta la gara, dandoci quella carica in più dall’inizio all’arrivo”.
Bravi anche Alessandro Pedrini e Lena Tarzia che, nonostante qualche problema di adattamento alla Mitsubishi Lancer Evo 10 curata dal team MFT Motors hanno concluso il Rally bresciano in vetta alla classifica nella classe R4, assicurandosi anche la vittoria nel campionato di Zona. Un premio al costante impegno nei rally in ambito nazionale dell’equipaggio di Albino.

Qualche sofferenza in più c’è stata per Enrico Spreafico e Giovanni Frigerio a
causa di probelmi a freni della loro Renault Clio, che hanno fatto prendere
all’equipaggio erbese anche qualche spavento in un paio di speciali. Alla fine si sono comunque classificati al secondo posto nella classe R1, regalando di fatto la certezza della Coppa Scuderia alla Abs Sport.
Passando alla salita Pedavena – Croce d’Aune, terzultima prova del CIVM, il
valsassinese Maroni Junior ha colto un’altro successo nella prima manche, mentre nella seconda salita con gara dichiarata bagnata è stato più cauto pensando al campionato, assicurandosi peraltro di nuovo un piazzamento sul podio nella classe.
Nell’assoluta complessiva finale si è piazzato al 10° posto e primo di classe,
consolidando il primato in classifica nella categoria E2SC con motore di derivazione moto alla guida dell’Osella PA 21 Jrb Hayubusa.
Commenta Maroni Junior: “Nella seconda alla partenza mi si è spenta anche la
vettura, subito dopo ha iniziato a piovere, per cui preferito non prendere rischi e non
commettere errori, visto che dovremo andare tra un paio di settimane in Sicilia per le ultime due gare del campionato. Non era nei programmi ad inizio stagione, ma a questo punto, visto che sono in corsa per il titolo nella categoria E2SC 1600 e
nell’assoluta motori moto, provarci fino in fondo e d’obbligo. Poteva andare meglio a
Pedavena per come era iniziata, ma va benissimo anche così”.
Nei kart gara da dimenticare a Lonato per il giovane brianzolo Marco Bertelli,
impegnato nel Trofeo 4 Stokes. Probelmi di carburazione hanno impedito alla
promessa cassaghese, dopo un buon inizio di giornata, di concludere la gara.
Prossimo appuntamento per la Scuderia Abs Sport già nel week end con il comasco Paolo Milani che sarà al via con la Renautl Clio S1600 preparata da Vsport della Salita de “Lo Spino” a Pieve Santo Stefano in Toscana, gara valida per TIVM.
Ripreso anche il consueto ritrovo settimanale che con la nuova stagione cambia location spostandosi presso il Bar Isola a Valbrona, sempre al mercoledì sera dalle
21.30. Ritrovo aperto a tutti i soci e appassionati di motorport.


Ufficio stampa Abs Sport
Gianluigi Castelnovo
(Cell: 329-7970244)

Visits: 196 | Total: 18544
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *